Dettagli del Corso

Esci dal Corso che stai guardando e seleziona altri CorsiFormazione a Distanza[FAD][13.5 ECM][gratuito]
TEAM PROJECT
Tecnologia, Empatia, Accessibilità e Modelli d’implementazione della telemedicina nel team, diabetologico
Per iscrizioni dalla giornata del 22 Settembre scrivere a: info@datre.it
FAD dal 23 Settembre al 21 Ottobre 2021
(Corso in svolgimento)

LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE
ID Provider 182 - Standard
Ragione Sociale DATRE S.r.l.
Dichiarazione di responsabilità

DATRE è responsabile della realizzazione del corso, della qualità scientifica e didattica e dell’integrità etica del contenuto formativo del corso stesso.
Riconosce espressamente che l’attività formativa realizzata attraverso il corso è finalizzata esclusivamente allo sviluppo delle conoscenze scientifiche e delle competenze tecnico professionali in ambito sanitario ed è, pertanto, obiettiva ed indipendente da interessi commerciali.

Evento n. 327800
Edizione n.
Titolo TEAM PROJECT
Data accreditamento 23 Settembre 2021
Crediti conseguibili entro il 21 Ottobre 2021
Tipologia di FAD
Piattaforma multimediale interattiva via Web (WBT)
Destinatari (qualifica/disciplina)
  • Dietista / Dietista (Base)
  • Infermiere / Infermiere (Base)
  • Medico chirurgo / Allergologia ed immunologia clinica (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Angiologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Cardiologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Chirurgia generale (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Ematologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Endocrinologia (Base)
  • Medico chirurgo / Gastroenterologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Genetica medica (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Geriatria (Base)
  • Medico chirurgo / Malattie dell'apparato respiratorio (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Malattie infettive (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Malattie metaboliche e diabetologia (Base)
  • Medico chirurgo / Medicina dello sport (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Medicina fisica e riabilitazione (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Medicina generale (medici di famiglia) (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Medicina interna (Base)
  • Medico chirurgo / Nefrologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Neurologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Oncologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Ortopedia e traumatologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Pediatria (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Pediatria (pediatri di libera scelta) (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Reumatologia (Equipollente)
  • Medico chirurgo / Scienza dell'alimentazione e dietetica (Base)
  • Psicologo / Psicologia (Base)
  • Psicologo / Psicoterapia (Base)
N. di partecipanti accreditabili 100
Durata dell'attività formativa (tempo di consultazione media stimato) 9 ore
Crediti assegnati 13.5
Dotazione Hardware e Software necessaria all'utente per svolgere l'evento


Requisiti hardware e software minimi per il corso

  • Processore Pentium III/Athlon 1,2 Ghz
    (Macintosh PowerPC G5 500 MHz o Intel Core Duo a 1,33 GHz )
  • 512 Mb RAM (32 Mb di VideoRAM)
  • Internet Explorer 7.0 o Mozilla Firefox 2.x
  • Flash Player 10
  • Risoluzione video 1280x1024 pixel
  • Connessione a banda larga 2 Mbit (Adsl)
  • Scheda audio


Requisiti hardware e software consigliati

  • Processore Intel Pentium 4 a 2,33 GHz,
    AMD Athlon™ 64 2800+ o equivalente
    (Macintosh PowerPC G5 1,8 GHz o Intel Core Duo a 1,33 GHz)
  • 1Gb RAM (64 Mb di VideoRAM)
  • Internet Explorer 8.0 o superiore Mozilla Firefox 3.x o superiore
  • Flash Player 10 o superiore
  • Risoluzione video 1280x1024 pixel
  • Connessione a banda larga 4 Mbit o superiore (Adsl)
  • Scheda audio

 

Quota di partecipazione gratis
Sponsorizzazioni Abbott, Menarini Diagnostics, Pikdare, Novonordisk, Medtronic, Medtrust, Meter, Fora, Lifescan, Ascensia, Theras, Roche
Responsabile Scientifico Dr. Carleo Diego, Dr. Mattina Alessandro
Razionale Scientifico

La prevalenza delle malattie croniche in Italia e nel mondo è in continua crescita ed è sempre più evidente la necessità di una gestione della cronicità con sistemi tecnologici e con il supporto di strumenti informatici che possano migliorare gli outcome del paziente, ridurre i costi sociosanitari, razionalizzare le risorse economiche e umane, implementare la capacità di autogestione del paziente e facilitarne la compliance.

La telemedicina ha mostrato in letteratura un impatto positivo sul controllo glicometabolico, sulla qualità di vita, sulla gestione delle comorbidità, autogestione ed empowerment del paziente.

L’emergenza sanitaria causata dal COVID-19 ha trovato Medici e Operatori Sanitari impreparati nella gestione a distanza dei pazienti, nonostante già nel Piano Nazionale della Cronicità si faccia riferimento alla sanità digitale e alla telemedicina e vi siano linee guida e indicazioni nazionali (Accordo Stato Regioni 2020).

Il diabete costituisce un banco di prova per la progettazione di efficienti modelli di cura e di soluzioni tecnologiche innovative nell’ambito del nuovo concetto di e-health, in grado di garantire la sostenibilità dei sistemi, quali la telemedicina.

Il Gruppo Interassociativo della Telemedicina AMD-SID-SIE ha recentemente redatto un documento in cui sono state raccolte le informazioni sui sistemi di telemedicina delle varie aziende, cercando di classificarli in maniera obiettiva e omogenea al fine di facilitare lo specialista nella valutazione delle funzionalità e delle applicazioni cliniche dei sistemi disponibili.

Scopo di questo progetto è l’aggiornamento professionale dei diabetologi e del team diabetologico nell’ambito dell’utilizzo della telemedicina con una formazione che comprenda i maggiori aspetti legati alla gestione a distanza del paziente, all’utilizzo della tecnologia associata e ai nuovi percorsi comunicativi ed empatici con il paziente.

Il progetto dovrebbe costituire inoltre la prima fase di un percorso comune da intraprendere a livello nazionale per la gestione integrata e a distanza in ambito ambulatoriale territoriale e ospedaliero.

Obiettivi Formativi

Il corso si comporrà di tre moduli così suddivisi:

Modulo 1

L’obiettivo del primo modulo è fornire al team diabetologico indispensabili informazioni teoriche di base su telemedicina, linee guida applicative, strumenti telematici disponibili e problematiche legate alla privacy e alla tutela dei dati.

Obiettivi specifici teorici

Alla fine del percorso i partecipanti avranno approfondito le seguenti tematiche:

-           Terminologia ed evidenze scientifiche

-           Pazienti target, outcome e rapporto costo / beneficio

-           Organizzazione del flusso di lavoro: l’importanza del team

-           Nuove responsabilità dei medici e problematiche bioetiche

-           Gestione dei dati, privacy e sicurezza informatica

Obiettivi specifici pratici

I partecipanti dovranno essere in grado di:

-           Individuare quali prestazioni sono erogabili in telemedicina

-           Individuare quali pazienti possono beneficiarne (fenotipizzazione del paziente in telemedicina e fenotipizzazione della telemedicina sul paziente)

-           Organizzare autonomamente e insieme al team una prestazione a distanza con un corretto posizionamento nel percorso diagnostico-terapeutico (alternanza/supporto/integrazione delle prestazioni erogate in modalità tradizionale)

-           Gestire i dati clinici dei pazienti nel rispetto della privacy

Modulo 2

Obiettivo del secondo modulo è la creazione di un percorso per costruire un’alleanza terapeutica a distanza con il paziente con approfondimenti sugli aspetti psicologici e sociali della telemedicina, avviare i pazienti a nuove terapie farmacologiche in modo da intensificare o iniziare terapie innovative anche a distanza.

Obiettivi specifici teorici

Alla fine del percorso i partecipanti avranno approfondito le seguenti tematiche:

-           Relazione medico-paziente

-           Processo di engagement del paziente

-           Colloquio motivazionale

Obiettivi specifici pratici 

I partecipanti dovranno essere in grado di gestire il colloquio con il paziente da remoto analizzando le criticità e le opportunità date dai sistemi di telemedicina

Gli elementi didattici tendono a:

a. Fare acquisire in modo omogeneo e condiviso dalle equipe strumenti di formazione e training sui pazienti in tema di:

-           colloquio motivazionale

-           tecniche di engagement

-           educazione terapeutica

b. Far migliorare le capacità relazionali e comunicative in tema di:

-           prescrizione farmacologica “a distanza”

-           visita medica “a distanza

-           rapporto medico-paziente/continuità assistenziale e superamento della barriera legata alla distanza tecnologica

Modulo 3

L’obiettivo del terzo modulo è la creazione di gruppi di lavoro per lo studio e l’analisi dei dispositivi e degli applicativi disponibili tra quelli già identificati nel documento intersocietario AMD-SID-SIE. Verranno quindi realizzate proposte sull’utilizzo della telemedicina considerando necessità cliniche condivise ed eventuali problematiche riscontrate nelle proprie realtà lavorative.

Obiettivi specifici teorici

Alla fine del percorso i partecipanti avranno approfondito le seguenti tematiche:

-           Conoscere e consultare il documento intersocietario delle tecnologie di telemedicina AMD-SID-SIE

-           Valutare il percorso diagnostico terapeutico assistenziale (PTDA) in telemedicina proposto per DM1 e DM2

Obiettivi specifici pratici 

I partecipanti dovranno essere in grado di:

-           Conoscere i sistemi tecnologici di monitoraggio a distanza e assistenza alla telemedicina a disposizione oggi

-           Individuare le possibili interazioni di un sistema di telemedicina più o meno integrato con la cartella clinica elettronica

-           Saper scegliere in base alle necessità locali del centro tra i sistemi di telemedicina elencati nel documento di censimento intersocietario

           -           Progettare e implementare in progetto di telemedicina nella propria realtà aziendale

 

 

 

Obiettivo Nazionale di riferimento
Linee guida - protocolli - procedure
Verifica dell'apprendimento

La verifica di apprendimento avverrà tramite la somministrazione di un test con domande a risposta multipla e a doppia randomizzazione.
L'esito della prova sarà visualizzato immediatamente a fine compilazione. In caso negativo il partecipante riceverà un suggerimento circa la lezione da riconsultare. Quindi potrà ricompilare il questionario fino al superamento dello stesso. Il livello minimo di risposte esatte richiesto è pari ad almeno il 75% dei quesiti complessivamente proposti, come previsto dal regolamento ECM.

Verifica "Qualità percepita"

Scheda di valutazione (compilazione obbligatoria), spazio per la segnalazione di suggerimenti e commenti anonimi.

Chiudi la Scheda di Progetto
Webinar TEAM PROJECT
Test ECM
Test ECM finale per la sessione
Test ECM
Test ECM finale per la sessione

© 2000 - 2021 DATRE - P.I. 01898870462

Contatti - Condizioni d'uso - Cookie & Privacy Policy