Dettagli del Corso

Esci dal Corso che stai guardando e seleziona altri CorsiFormazione a Distanza[FAD][3 ECM]
GESTIONE DEL PAZIENTE COVID 19 … A CASA MA NON DA SOLI!
Necessità di un nuovo approccio per continuare la doppia broncodilatazione
Webinar
FAD del giorno 17 Aprile 2021
(Corso concluso)
ID Provider 182 - Standard
Ragione Sociale DATRE S.r.l.
Dichiarazione di responsabilità

DATRE è responsabile della realizzazione del corso, della qualità scientifica e didattica e dell’integrità etica del contenuto formativo del corso stesso.
Riconosce espressamente che l’attività formativa realizzata attraverso il corso è finalizzata esclusivamente allo sviluppo delle conoscenze scientifiche e delle competenze tecnico professionali in ambito sanitario ed è, pertanto, obiettiva ed indipendente da interessi commerciali.

Evento n. 313740
Edizione n. 1
Titolo GESTIONE DEL PAZIENTE COVID 19 … A CASA MA NON DA SOLI!
Data accreditamento 17 Aprile 2021
Crediti conseguibili entro il 17 Aprile 2021
Tipologia di FAD
Piattaforma multimediale interattiva via Web (WBT)
Destinatari (qualifica/disciplina)
  • Medico chirurgo / Medicina generale (medici di famiglia) (Base)
N. di partecipanti accreditabili 20
Durata dell'attività formativa (tempo di consultazione media stimato) 2 ore
Crediti assegnati 3.0
Dotazione Hardware e Software necessaria all'utente per svolgere l'evento


Requisiti hardware e software minimi per il corso

  • Processore Pentium III/Athlon 1,2 Ghz
    (Macintosh PowerPC G5 500 MHz o Intel Core Duo a 1,33 GHz )
  • 512 Mb RAM (32 Mb di VideoRAM)
  • Internet Explorer 7.0 o Mozilla Firefox 2.x
  • Flash Player 10
  • Risoluzione video 1280x1024 pixel
  • Connessione a banda larga 2 Mbit (Adsl)
  • Scheda audio


Requisiti hardware e software consigliati

  • Processore Intel Pentium 4 a 2,33 GHz,
    AMD Athlon™ 64 2800+ o equivalente
    (Macintosh PowerPC G5 1,8 GHz o Intel Core Duo a 1,33 GHz)
  • 1Gb RAM (64 Mb di VideoRAM)
  • Internet Explorer 8.0 o superiore Mozilla Firefox 3.x o superiore
  • Flash Player 10 o superiore
  • Risoluzione video 1280x1024 pixel
  • Connessione a banda larga 4 Mbit o superiore (Adsl)
  • Scheda audio

 

Quota di partecipazione gratis
Sponsorizzazioni Laboratori Guidotti
Responsabile Scientifico Dr.ssa Coli Claudia, Dr. Melocchi Fabio
Autori Claudia Coli, Fabio Melocchi
Razionale Scientifico

L’epidemia COVID-19 chiede alla Medicina Generale uno sforzo straordinario per tracciare, diagnosticare, trattare i pazienti non ospedalizzabili. Oggi conosciamo meglio il virus ed abbiamo gli strumenti per identificare i soggetti che possono sviluppare una malattia più aggressiva.
Al momento, per cercare di non sopraffare il comparto ospedaliero, dobbiamo cercare di sviluppare le cure domiciliari, attivare un accurato triage, trattamenti e terapie farmacologiche e mettere in atto misure di prevenzione efficaci, diagnosi precoce, impiego di strumenti diagnostici, isolamento e tutela dei soggetti più vulnerabili e quindi maggiormente esposti alle complicanze dell’infezione.

È essenziale prevedere quale paziente potrebbe sviluppare le complicanze della malattia e applicare una buona pratica clinica.
Valutazione del profilo di rischio del malato e decisioni diverse basate sulla loro bassa, media o alta vulnerabilità. Oggi sappiamo che molti restano asintomatici per tutto il corso dell’infezione e quindi andranno solo posti in quarantena ed osservati. I sintomatici, invece, dovranno essere strettamente controllati e curati in modo razionale in base al quadro clinico e alla loro condizione di fondo. In particolare la nostra attenzione deve essere rivolta all’ottimizzazione terapeutica cercando di applicare i criteri migliori. Mantenere le vie aeree pervie costituisce uno dei principali obbiettivi per consentire alle terapie del COVID di agire nel modo migliore.

Ne consegue che il paziente già con patologie polmonari deve essere attentamente valutato e la terapia broncodilatatrice deve essere ottimizzata, sia per il farmaco che per il device.

Obiettivi Formativi
  • Trattamento domiciliare paziente COVID

  • Corretta scelta del broncodilatatore

  • Corretta scelta del device

  • Possibili interazioni farmacologiche dei broncodilatatori con i farmaci anti COVID

Obiettivo Nazionale di riferimento
Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura
Verifica dell'apprendimento

La verifica di apprendimento avverrà tramite la somministrazione di un test con domande a risposta multipla e a doppia randomizzazione.
L'esito della prova sarà visualizzato immediatamente a fine compilazione. In caso negativo il partecipante riceverà un suggerimento circa la lezione da riconsultare. Quindi potrà ricompilare il questionario fino al superamento dello stesso. Il livello minimo di risposte esatte richiesto è pari ad almeno il 75% dei quesiti complessivamente proposti, come previsto dal regolamento ECM.

Verifica "Qualità percepita"

Scheda di valutazione (compilazione obbligatoria), spazio per la segnalazione di suggerimenti e commenti anonimi.

Chiudi la Scheda di Progetto
Test ECM
Webinar 17 Aprile
Test ECM finale per la sessione
Test ECM
Test ECM finale per la sessione

© 2000 - 2021 DATRE - P.I. 01898870462

Contatti - Condizioni d'uso - Cookie & Privacy Policy