Dettagli del Corso

Esci dal Corso che stai guardando e seleziona altri CorsiFormazione a Distanza[FAD][3 ECM]
Anestesia Loco Regionale (ALR) per l'arto superiore
Dalla teoria alla pratica
FAD dal 1 Novembre 2014 al 1 Novembre 2015
(Corso concluso)
ID Provider 182 - Standard
Ragione Sociale DATRE S.r.l.
Dichiarazione di responsabilità

DATRE è responsabile della realizzazione del corso, della qualità scientifica e didattica e dell’integrità etica del contenuto formativo del corso stesso.
Riconosce espressamente che l’attività formativa realizzata attraverso il corso è finalizzata esclusivamente allo sviluppo delle conoscenze scientifiche e delle competenze tecnico professionali in ambito sanitario ed è, pertanto, obiettiva ed indipendente da interessi commerciali.

Evento n. 109117
Edizione n. 1
Titolo Anestesia Loco Regionale (ALR) per l'arto superiore
Data accreditamento 1 Novembre 2014
Crediti conseguibili entro il 1 Novembre 2015
Tipologia di FAD
Piattaforma multimediale interattiva via Web (WBT)
Destinatari (qualifica/disciplina)
  • Medico chirurgo / Anestesia e rianimazione (Base)
N. di partecipanti accreditabili 500
Durata dell'attività formativa (tempo di consultazione media stimato) 2 ore
Crediti assegnati 3.0
Dotazione Hardware e Software necessaria all'utente per svolgere l'evento


Requisiti hardware e software minimi per il corso

  • Processore Pentium III/Athlon 1,2 Ghz
    (Macintosh PowerPC G5 500 MHz o Intel Core Duo a 1,33 GHz )
  • 512 Mb RAM (32 Mb di VideoRAM)
  • Internet Explorer 7.0 o Mozilla Firefox 2.x
  • Flash Player 10
  • Risoluzione video 1280x1024 pixel
  • Connessione a banda larga 2 Mbit (Adsl)
  • Scheda audio


Requisiti hardware e software consigliati

  • Processore Intel Pentium 4 a 2,33 GHz,
    AMD Athlon™ 64 2800+ o equivalente
    (Macintosh PowerPC G5 1,8 GHz o Intel Core Duo a 1,33 GHz)
  • 1Gb RAM (64 Mb di VideoRAM)
  • Internet Explorer 8.0 o superiore Mozilla Firefox 3.x o superiore
  • Flash Player 10 o superiore
  • Risoluzione video 1280x1024 pixel
  • Connessione a banda larga 4 Mbit o superiore (Adsl)
  • Scheda audio

 

Quota di partecipazione € 18.30
Responsabile Scientifico Dr. Angelini Tommaso, Dr. Melai Ettore
Razionale Scientifico

L’ecografia svolge un ruolo crescente in campo anestesiologico, sia come ausilio ormai consolidato nel cateterismo venoso centrale (CVC), sia in anestesia locoregionale (ALR). Le tecniche di anestesia locoregionale sono notoriamente efficaci soprattutto nella chirurgia ortopedica, ed il loro livello di sicurezza è cresciuto in seguito all’introduzione degli elettrostimolatori. Anche in ambito chirurgico generale, specie nei casi in cui sia necessario ricorrere ad incisioni mediane o paramediane, è nota l’efficacia delle tecniche di ALR (rachidee, paravertebrali, TAP). Oggi l’ecografia consente di effettuare questi blocchi nervosi in modo sempre di più preciso, efficace, selettivo e sicuro. Attualmente sempre più interventi vengono effettuati in ALR, e grazie all’ausilio dell’ecografo è stato possibile utilizzare  cateteri perinervosi a permanenza, i quali, oltre a svolgere un’ottima azione anestetica, sono risultati ottimi per l’analgesia postoperatoria.

Questo corso è rivolto quindi a tutti gli anestesisti che hanno già pratica di blocchi nervosi e che intendono approfondire la metodica utilizzando anche l’ecografia. Verranno enfatizzati i numerosi vantaggi offerti dai cateteri  perinervosi, che offrono ai pazienti, tramite dispositivi vari, la possibilità di  modulare l’analgesia, in relazione a particolari situazioni che possono esacerbare il dolore come durante la riabilitazione e o le medicazioni.

Obiettivi Formativi

Il corso ha la finalità di insegnare ai medici anestesisti, che già hanno una certa esperienza con le tecniche di ALR, le metodiche di approccio ecografico ai blocchi nervosi.

Obiettivo Nazionale di riferimento
Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica. Malattie rare
Argomenti delle lezioni

Test d'ingresso

Lezione 01 - ALR - Concetti Base
Lezione 02 -- ALR - Arto Superiore
Lezione 03 - Caso clinico 1 - Frattura biossea di avambraccio
Lezione 04 - Caso clinico 2 - Frattura capitello radiale
Lezione 05 - Caso clinico 3 - Frattura diafisaria omero

Lezione 06 - Plesso brachiale                                                                                                                                                                           

- Video 1  -  Approccio ascellare
- Video 2  -  Approccio interscalenico
                                                                           

Verifica dell'apprendimento

La verifica di apprendimento avverrà tramite la somministrazione di un test con domande a risposta multipla e a doppia randomizzazione.
L'esito della prova sarà visualizzato immediatamente a fine compilazione. In caso negativo il partecipante riceverà un suggerimento circa la lezione da riconsultare. Quindi potrà ricompilare il questionario fino al superamento dello stesso. Il livello minimo di risposte esatte richiesto è pari ad almeno il 75% dei quesiti complessivamente proposti, come previsto dal regolamento ECM.

Verifica "Qualità percepita"

Scheda di valutazione (compilazione obbligatoria), spazio per la segnalazione di suggerimenti e commenti anonimi.

Chiudi la Scheda di Progetto
GUIDA ALLA CONSULTAZIONE

1.	Compilato il test d'ingresso, diviene consultabile la prima lezione (l'icona si colora di giallo): in base al principio di propedeuticità i contenuti devono infatti essere consultati con la sequenzialità decisa dagli autori.
La seconda lezione diverrà quindi attiva solo quando la consultazione della prima sarà terminata e così di seguito fino a completamento del corso.

2.	Per lo stesso principio, all'interno della stessa lezione: 
•	il pulsante "avanti" si attiva solo quando è terminato il commento audio della slide in visione
•	al primo accesso, anche nel "menù" in alto a destra, le slides che compongono la lezione sono "bloccate" e consultabili solo in ordine sequenziale, per divenire disponibili e visionabili random mano a mano che vengono visitate una prima volta.

3.	Nelle slides la presenza di un "pulsante" in alto a destra, che richiama l'icona di una pagina, avvisa che è disponibile la versione testuale del commento  audio alla slide: al clic si accede al testo, impostazione didattica che consente all'utilizzatore di scegliere la modalità di studio che preferisce.

4.	La presenza di link (in blu sottolineato) all'interno delle slides o nel testo a commento, invia a siti dove sono reperibili gli abstract o il full test della bibliografia citata. A seconda dell'impostazione del proprio browser, si aprirà una nuova pagina oppure una nuova finestra

5.	La presenza dell'icona "zoom", segnala la disponibilità di un ingrandimento: cliccare sull'icona per accedervi

6.	Terminata la consultazione delle lezioni sarà possibile scaricare il pdf delle slides (con il testo a commento) di ogni lezione: gli autori hanno infatti optato per rendere disponibile una sorta di vademecum stampabile per una pratica consultazione.

7.	Conclusa la consultazione delle lezioni e scaricato il materiale didattico, diviene disponibile il test di verifica apprendimento, superato il quale è possibile compilare la scheda di valutazione e scaricare il certificato dei crediti conseguiti


BUON LAVORO A TUTTI
Sessione Unica
GUIDA ALLA CONSULTAZIONE 1. Compilato il test d'ingresso, diviene consultabile la prima lezione (l'icona si colora di giallo): in base al principio di propedeuticità i contenuti devono infatti essere consultati con la sequenzialità decisa dagli autori. La seconda lezione diverrà quindi attiva solo quando la consultazione della prima sarà terminata e così di seguito fino a completamento del corso. 2. Per lo stesso principio, all'interno della stessa lezione: • il pulsante "avanti" si attiva solo quando è terminato il commento audio della slide in visione • al primo accesso, anche nel "menù" in alto a destra, le slides che compongono la lezione sono "bloccate" e consultabili solo in ordine sequenziale, per divenire disponibili e visionabili random mano a mano che vengono visitate una prima volta. 3. Nelle slides la presenza di un "pulsante" in alto a destra, che richiama l'icona di una pagina, avvisa che è disponibile la versione testuale del commento audio alla slide: al clic si accede al testo, impostazione didattica che consente all'utilizzatore di scegliere la modalità di studio che preferisce. 4. La presenza di link (in blu sottolineato) all'interno delle slides o nel testo a commento, invia a siti dove sono reperibili gli abstract o il full test della bibliografia citata. A seconda dell'impostazione del proprio browser, si aprirà una nuova pagina oppure una nuova finestra 5. La presenza dell'icona "zoom", segnala la disponibilità di un ingrandimento: cliccare sull'icona per accedervi 6. Terminata la consultazione delle lezioni sarà possibile scaricare il pdf delle slides (con il testo a commento) di ogni lezione: gli autori hanno infatti optato per rendere disponibile una sorta di vademecum stampabile per una pratica consultazione. 7. Conclusa la consultazione delle lezioni e scaricato il materiale didattico, diviene disponibile il test di verifica apprendimento, superato il quale è possibile compilare la scheda di valutazione e scaricare il certificato dei crediti conseguiti BUON LAVORO A TUTTI
Pre-Test per la sessione
Pre-Test
Pre-Test per la sessione
ALR - Concetti Base
ALR - Arto Superiore
Caso clinico 1 - Frattura biossea di avambraccio
Caso clinico 2 - Frattura capitello radiale
Caso clinico 3 - Frattura diafisaria omero
Video 1 - Plesso brachiale: approccio ascellare
Video 2 - Plesso brachiale: approccio interscalenico
Materiale didattico scaricabile: Lezione 1
Materiale didattico scaricabile: Lezione 2
Materiale didattico scaricabile: Caso clinico 1
Materiale didattico scaricabile: Caso clinico 2
Materiale didattico scaricabile: Caso clinico 3
Test ECM finale per la sessione
Test ECM
Test ECM finale per la sessione

© 2000 - 2021 DATRE - P.I. 01898870462

Contatti - Condizioni d'uso - Cookie & Privacy Policy